Gruppo BPER, utile in calo nel primo trimestre

(Teleborsa) – Risultato in calo per Gruppo BPER che archivia il primo trimestre con un utile netto complessivo del periodo pari a 17,3 milioni (33,3 milioni nel primo trimestre 2016).

L’utile netto di pertinenza della Capogruppo si quantifica pertanto pari a 14,6 milioni ( 31 milioni al 31 marzo 2016). Escludendo la svalutazione straordinaria della quota del Fondo Atlante, l’utile netto di pertinenza della Capogruppo del periodo risulta pari a 25,9 milioni.

Nello stesso periodo, il margine di interesse si attesta a 288,1 milioni in diminuzione del 2,9% rispetto allo stesso periodo del 2016, ma in crescita dell’1,5% rispetto al trimestre precedente.

Le commissioni nette, pari a 177,4 milioni risultano in crescita dello 0,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

In calo gli stock di crediti deteriorati lordi (-1,2% rispetto a fine 2016). Nel dettaglio, le sofferenze lorde e nette: -0,2% e -2,3%; • unlikely to pay lordi e netti: -3% e -3,9%. Nel periodo sono state effettuate rettifiche su crediti e altre attività, compreso Atlante, per 146,3 milioni da 121,5 milioni di un anno prima.

 

Gruppo BPER, utile in calo nel primo trimestre