Gruppo Banca Sella, utile raddoppiato a 36,4 milioni di euro nel 1° semestre

(Teleborsa) – Il gruppo Banca Sella ha registrato un utile netto consolidato (senza considerare le componenti straordinarie) pari a 36,4 milioni di euro nei primi sei mesi del 2021, più che raddoppiato rispetto ai 17,2 milioni di euro dello stesso periodo dell’anno scorso. Considerando la plusvalenza ottenuta dalla creazione della joint venture paritetica in Hype, che ha portato all’acquisizione di una quota complessiva del 10% di illimity Bank da parte di Banca Sella Holding e della società del gruppo specializzata nell’open finance Fabrick, l’utile netto è stato di 89,4 milioni di euro.

La raccolta globale al valore di mercato è cresciuta del 9,6% raggiungendo i 46,9 miliardi di euro e la raccolta diretta è cresciuta dell’8,7% raggiungendo i 15,3 miliardi di euro. La raccolta netta globale è stata di 2,7 miliardi di euro. Gli impieghi comprensivi dei Pct sono cresciuti del 10,7% raggiungendo i 10 miliardi di euro, mentre gli impieghi al netto dei Pct sono cresciuti del 7,5% raggiungendo i 9,4 miliardi di euro. L’NPL Ratio netto è diminuito al 2,6% (era 2,9% a fine 2020). Il margine di intermediazione è cresciuto dell’11,9% a 353,7 milioni di euro. Il margine di interesse e i ricavi netti da servizi sono aumentati, rispettivamente, dello 0,9% a 119 milioni di euro e del 13,4% a 182,7 milioni di euro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gruppo Banca Sella, utile raddoppiato a 36,4 milioni di euro nel 1° s...