Grifal prosegue lo share buy-back

(Teleborsa) – Grifal ha comunicato che, dall’11 al 15 gennaio 2021, ha acquistato 31.500 azioni proprie, pari allo 0,299% del capitale sociale, al prezzo medio ponderato di 2,776 euro per un controvalore complessivo di 87.430,00 euro.

Tali operazioni sono state realizzate nell’ambito dell’autorizzazione all’acquisto di azioni proprie deliberata dall’Assemblea del 30 luglio 2020.

Al 18 gennaio, l’azienda tecnologica, attiva nel mercato del packaging industriale, detiene direttamente 180.500 azioni proprie, pari all’1,711% del capitale sociale.

In Borsa, oggi, modesto guadagno per Grifal, che avanza di poco a +0,36%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Grifal prosegue lo share buy-back