Grifal, operazioni su azioni proprie

(Teleborsa) – Grifal comunica che dal 14 al 18 settembre 2020 ha acquistato 2.500 azioni proprie, pari allo 0,024% del capitale sociale, al prezzo medio ponderato di 2,442 euro per un controvalore complessivo di 6.104,95 euro.

Tali operazioni sono state realizzate nell’ambito dell’autorizzazione all’acquisto di azioni proprie deliberata dall’Assemblea del 30 luglio 2020.

Al 21 settembre, l’azienda tecnologica, attiva nel mercato del packaging industriale, detiene direttamente 19.000 azioni proprie, pari allo 0,180% del capitale sociale.

A Piazza Affari, peggiora la performance di Grifal con un ribasso del 4,08%, portandosi a 2,35 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Grifal, operazioni su azioni proprie