Grecia torna sul mercato con riapertura bond decennale

(Teleborsa) – La Grecia si ripresenta sui mercati internazionali con la riapertura del bond decennale lanciato nel giugno scorso. Il Tesoro greco ha collocato oggi 2,5 miliardi di titoli dopo l’emissione da 3 miliardi effettuata ad inizio estate. I Bond hanno scadenza 18 giugno del 2030 e pagheranno una cedola fissa annuale dell’1,5%.

Il collocamento ha riscosso una reazione molto positiva del mercato obbligazionario, con una domanda boom di 18 miliardi di euro, che ha consentito allo spread di scendere sino a 140 punti base sopra il midswap.

Il collocamento annovera in qualità di bookrunner Banca IMI – Intesa Sanpaolo, Barclays, Citigroup, Morgan Stanley, Nomura e Societe Generale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Grecia torna sul mercato con riapertura bond decennale