Grecia riapre al turismo dal 15 giugno, ma non a tutti: esclusa anche l’Italia

(Teleborsa) – La Grecia riapre al turismo internazionale a partire dal 15 giugno, ma non ai turisti italiani. Atene, infatti, ha pubblicato la prima lista di 29 Paesi i cui cittadini sarà permesso di visitare il Paese a partire dal 15 giugno – data in cui gli aeroporti riapriranno ai voli internazionali – ma tra questi manca l’Italia, insieme ad altri grandi assenti come Francia, Spagna, Regno Unito, Cina e Stati Uniti.

Ci sono invece Albania, Australia, Austria, Nord Macedonia, Bulgaria, Germania, Danimarca, Svizzera, Estonia, Giappone, Israele, Cina, Croazia, Cipro, Lettonia, Libano, Lituania, Malta, Montenegro, Nuova Zelanda, Norvegia, Corea del Sud, Ungheria, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca e Finlandia.

Il Governo ha fatto sapere che la lista verrà aggiornata il primo luglio.

(Foto: by takahiro taguchi on Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Grecia riapre al turismo dal 15 giugno, ma non a tutti: esclusa anche ...