Grecia promossa da Moody’s. Titoli di Stato in forte calo

(Teleborsa) – Ancora buone notizie per la Grecia dopo il via libera dell’Eurogruppo alla nuova tranche di aiuti.

Venerdì sera Moody’s ha migliorato il rating della penisola ellenica a Caa2 da Caa3 e cambiato l’outlook da “stabile” a “positivo”.

Questa decisione, ha spiegato l’agenzia statunitense, è legata al successo della revisione del programma di aggiustamento fiscale imposto ad Atene come condizione per il bailout e il conseguente sblocco di nuovi fondi per scongiurare una crisi di liquidità.

Plauso di Moody’s anche al miglioramento della situazione fiscale e ai segnali di stabilizzazione dell’economia.

La notizia non sembra però aver esaltato gli investitori, dal momento che il principale indice di Atene limita la risalita entro lo 0,40% in un’Europa positiva.

Decisamente migliore, invece, l’impatto sui titoli di Stato: in questo momento il rendimento del decennale ellenico viaggia al 5,4%, ai minimi dal 2009.

Grecia promossa da Moody’s. Titoli di Stato in forte calo