Grecia, pressing dell’FMI sull’UE: “Congelate gli interessi sui prestiti concessi ad Atene”

(Teleborsa) – Pressing del Fondo Monetario Internazionale ai Paesi dell’Area Euro affinché concedano più tempo alla Grecia per pagare gli interessi sui prestiti ottenuti per il salvataggio del Paese ellenico. E’ quanto sostiene il Wall Street Journal che spiega come l’FMI spingerebbe affinché per ripagare debiti e interessi della Grecia debba essere concesso tempo almeno fino al 2040.

La ricetta proposta dal Fondo sarebbe che i prestiti alla Grecia cadano gradualmente nei decenni successivi, in questo modo, Atene avrebbe tempo fino al 2080 per completare la restituzione degli aiuti ricevuti.

Una richiesta- spiega il Wall Street Journal – che va ben al di là di ciò che i creditori europei della Grecia, in particolare la Germania, hanno dichiarato di essere disposti a fare per aiutare la Grecia a ritrovare la sua salute finanziaria.

Grecia, pressing dell’FMI sull’UE: “Congelate gli interessi sui prestiti concessi ad Atene”
Grecia, pressing dell’FMI sull’UE: “Congelate gli in...