Grecia, l’economia torna a crescere ma meno del previsto

(Teleborsa) – In Grecia il Prodotto Interno Lordo cresce a un tasso di espansione inferiore a quanto stimato dall’Ufficio Nazionale di Statistica. A metà agosto, infatti, era stata prevista una crescita del PIL dello 0,3%, nel secondo trimestre, mentre il dato definitivo ha evidenziato un’espansione solo dello 0,2%. 

Nel primo trimestre, il PIL ellenico aveva registrato una contrazione dello 0,2%. Su base annua, il PIL è sceso dello 0,9% più del -0,7% indicato nella stima preliminare. 

Secondo le ultime previsioni della Commissione Europea, l’economia della Grecia dovrebbe restare in recessione per l’intero 2016.

Grecia, l’economia torna a crescere ma meno del previsto
Grecia, l’economia torna a crescere ma meno del previsto