Great Wall, utili e ricavi in calo nel primo semestre

(Teleborsa) – In attesa di novità sul fronte Jeep, Great Wall chiude il primo semestre con ricavi ed utili in calo. Il costruttore cinese ha visto dimezzarsi i suoi utili (-51%) a 2,42 miliardi di yuan, pari a 300 milioni di euro, rispetto allo stesso periodo di un anno fa. I ricavi sono diminuiti dell’1% a 41,25 miliardi di yuan (5,2 miliardi di euro).

Il calo viene attribuito a maggiori spese per il lancio dei nuovi modelli, e per le maggiori spese di ricerca e sviluppo. Stabili invece le vendite a 458 mila unità, ancora per la maggior parte concentrate nella madrepatria (440 mila), mentre triplicano quelle verso l’estero (passate da 6 mila a 18 mila unità).

Il marchio con sede a Baoding ha recentemente confermato l’interesse per il gruppo Fiat Chrysler, pur negando di aver già negoziato o siglato un accordo. FCA, dal canto suo, ha seccamente annunciato di non voler più commentare le indiscrezioni.

Great Wall, utili e ricavi in calo nel primo semestre
Great Wall, utili e ricavi in calo nel primo semestre