Great Wall, nessun negoziato o accordo con Fiat Chrysler

(Teleborsa) – Great Wall conferma l’interesse per il gruppo Fiat Chrysler, ma afferma di non aver negoziato con la casa automobilistica o siglato alcun accordo scritto.

Lo afferma la stessa compagnia automobilistica cinese, dopo le recenti indiscrezioni stampa. Le contrattazioni del titolo Great Wall sono state sospese oggi alla borsa di Hong Kong, proprio in attesa di chiarimenti. Gli scambi riprenderanno regolarmente domani, 23 Agosto. 

Intanto, le azioni FCA continuano la seduta al ribasso, sulla nota del gruppo cinese, dopo un avvio stamane in rialzo.

Great Wall, nessun negoziato o accordo con Fiat Chrysler