GPI rafforza la presenza nel mercato dei pagamenti elettronici

(Teleborsa) – Argentea, controllata di GPI, società quotata su

AIM Italia partner tecnologico di riferimento nel mercato della Sanità e del Sociale, ha acquistato il 100% di Paros e il 49% di Uni IT, due partecipate di Cassa del Trentino operative nell’Information Technology.

Paros ha sviluppato nel 2017 un valore della produzione di 1,9 mln euro ed è specializzata nella progettazione, nello sviluppo e nel supporto di soluzioni informatiche di semplificazione amministrativa e dematerializzazione documentale.

Argentea è risultata aggiudicataria della gara avviata con la pubblicazione di apposito Bando d’asta in data 22 dicembre 2017. Alla scadenza dei termini è pervenuta la sola offerta di Argentea con un prezzo complessivo pari a 1,22 milioni di euro: 500mila per Paros (pari al 100% del capitale sociale) ed 720mila per Uni IT (pari al 49% del capitale sociale). Gli atti notarili di cessione sono stati perfezionati e sottoscritti il 9 luglio.

GPI rafforza la presenza nel mercato dei pagamenti elettronici