GPI prosegue il programma di buy-back

(Teleborsa) – GPI ha acquistato, nel periodo compreso tra il 2 e il 4 gennaio 2019 inclusi, complessive 1.500 azioni proprie, pari allo 0,009% del capitale sociale, ad un prezzo medio ponderato unitario di 8,1013 euro per azione, per un controvalore complessivo di 12.151,98 euro.

Al 7 gennaio, la società attiva nei sistemi informativi e servizi per la sanità e il sociale detiene direttamente 31.330 azioni proprie, pari allo 0,197% del capitale sociale.

GPI prosegue il programma di buy-back