GPI ottiene la certificazione internazionale sui sistemi di gestione anti-corruzione

(Teleborsa) – GPI ha ottenuto l’assegnazione della certificazione internazionale ISO 37001:2016 (Anti-bribery Management System) da DNV GL AS, società norvegese leader nella certificazione in Italia e nel mondo. Tale certificazione attesta l’adozione da parte delle società di uno standard di gestione delle procedure, interne ed esterne, che sostiene e favorisce la costruzione di una cultura di integrità, trasparenza e conformità volta a prevenire e contrastare fenomeni di corruzione.

“Impegnarsi per ottenere la certificazione ISO 37001 è stata scelta sostanziale, non atto formale: operare in modo conforme e nel rispetto della legalità è un valore di riferimento per GPI – ha commentato Fausto Manzana AD e Presidente dell’azienda italiana che opera nel mercato della Sanità e del Sociale – . Nel tempo abbiamo lavorato intensamente e a tutti i livelli dell’organizzazione, implementando sistemi di gestione efficaci e conformi alle principali norme di riferimento. Il Codice Etico che abbiamo scelto di adottare per fare impresa e il Modello Organizzativo adottato diversi anni fa per prevenire la responsabilità penale dell’Impresa sono stati la base su cui abbiamo fatto evolvere il sistema di gestione aziendale in ottica anticorruzione”.

Brilla il titolo a Piazza Affari: +1,41%.

GPI ottiene la certificazione internazionale sui sistemi di gestione anti-corruzione
GPI ottiene la certificazione internazionale sui sistemi di gestione&n...