GPI acquista azioni proprie

(Teleborsa) – GPI ha acquistato, tra il 3 e il 7 giugno 2019 inclusi, complessivamente 7.429 azioni proprie, pari allo 0,047% del capitale sociale, ad un prezzo medio ponderato unitario di 8,4023 euro per azione, per un controvalore complessivo pari a 62.420,64 euro.

Ad oggi, il gruppo attivo nei sistemi informativi e servizi per la sanità e il sociale detiene direttamente 100.283 azioni proprie, pari allo 0,630% del capitale sociale.

Nel frattempo, sul listino milanese, amplia il margine di guadagno GPI, rispetto ai valori della vigilia, e si attesta a 8,18 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GPI acquista azioni proprie