GPI, accordo per creazione Newco con OSLO

(Teleborsa) – GPI ha sottoscritto un accordo preliminare di investimento avente ad oggetto la costituzione di una Newco nella quale OSLO conferirà il proprio ramo d’azienda, specializzato nella fornitura di sistemi direzionali per il settore sanitario pubblico e privato.

La sottoscrizione dell’accordo avvia il processo di due diligence che si dovrebbe concludere con l’acquisizione da parte di GPI di una quota di maggioranza (65% circa) della Newco appositamente costituita.L’operazione prevede il versamento al closing di circa 5,6 milioni di euro, con clausola di pricing earn-out basata sulla performance relativa all’esercizio 2020 del ramo di azienda di OSLO oggetto dell’accordo. GPI userà risorse rivenienti dall’emissione di un prestito obbligazionario e azioni proprie.

L’operazione rientra nella più ampia strategia di ampliamento del portafoglio prodotti, volto a integrare e potenziare l’offerta dell’ASA Software di GPI, completando le competenze innovative relative alla gestione dei Sistemi Direzionali, Big Data e Analytics,

Nel 2018 OSLO ha realizzato ricavi pari a 4,3 milioni di Euro e un EBITDA pari a 1,5 milioni di Euro, afferenti al ramo d’azienda che sarà conferito nella NewCo.

Il titolo GPI oggi segna in Borsa un rialzo dello 0,78%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GPI, accordo per creazione Newco con OSLO