Governo all’ultima curva: Conte pronto a salire al Colle, Salvini non molla su Savona

(Teleborsa) – Altro che domenica di riposo. Potrebbe essere decisiva quella del presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte, alle prese con gli ultimi tentativi di mediazione per la nascita del nuovo governo gialloverde. Mentre viene superato il record di durata della crisi, scade questa sera il termine stabilito ieri da Matteo Salvini e Luigi Di Maio per chiudere la questione della squadra di governo o gettare la spugna.

CONTE PRONTO A SALIRE AL COLLEConte è deciso a salire al Colle oggi pomeriggio, ma non è stato ancora sciolto il nodo di Paolo Savona, l’economista euroscettico che Di Maio e (soprattutto) Salvini vorrebbero alla guida del Ministero dell’Economia, ma c’è lo scoglio  Mattarella da superare.

SALVINI TIRA DRITTO – Il leader del Carroccio sembra non voler mollare di un millimetro nel braccio di ferro ingaggiato con il Quirinale e allora tocca proprio a Conte e Di Maio, che avrebbe proposto lo ‘spacchettamento’ di Tesoro e Finanze, cercare di trovare una soluzione, che però pare ancora lontana. Anche perchè il leader della Lega non vede certo di cattivo occhio il ritorno alle urne in autunno, per cercare di avere la maggioranza con il centrodestra. 

Sondaggi alla mano, la Lega oggi viaggia intorno al 25% con il tetto del 30% nel mirino. Sono in tanti a pensare che Salvini si sia fatto due conti e spinga per tornare al voto come il leader del centrodestra nuovamente unito e passare all’incasso degli elettori, sottraendo un tesoretto di consensi proprio agli “alleati” pentastellati. 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Governo all’ultima curva: Conte pronto a salire al Colle, Salvin...