Google, fondatori Page e Brin lasciano Alphabet

(Teleborsa) – Importanti cambiamenti al vertice di Alphabet, la holding a cui fa capo anche Google, con i soci fondatori del famosissimo motore dei ricerca che lasciano l’azienda dopo averla “cresciuta” per 21 anni.

Larry Page e Sergey Brin si sono dimessi da executive di Alphabet lasciando lo scettro nelle mani di Sundar Pichai, che negli ultimi quattro anni è stato l’Amministratore Delegato di Google. “Non avremmo potuto trovare di meglio per guidare Google e Alphabet nel futuro”, hanno commentato i due ragazzi nati nel 1973.

Page e Brin rimarranno nel board della holding.

(Foto: © Ken Wolter/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Google, fondatori Page e Brin lasciano Alphabet