Google, dopo la maxi multa il titolo regge a Wall Street

(Teleborsa) – Lieve calo a Wall Street per il titolo Alphabet, la holding cui fa capo Google. Al colosso statunitense è stata comminata una maxi multa da 4,3 miliardi di europer abuso di posizione dominante da parte della Commissione Europea.

La vicenda riguarda le “restrizioni illegali” che la società avrebbe imposto ai produttori di apparecchi Android, sistema operativo sviluppato da Google, ai fini di veicolare il traffico dati verso il proprio motore di ricerca, negando i benefici di una concorrenza regolare ai consumatori.

Il titolo Alphabet non risente particolarmente della vicenda, mostrando un calo dello 0,50%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Google, dopo la maxi multa il titolo regge a Wall Street