Google abbandona il progetto di aprire un negozio a Manhattan

Google rinuncia a fare concorrenza diretta ad Apple ed abbandona il progetto di aprire un negozio fisico a Manhattan, New York.

Dell’apertura di un Google store si parlava da più di un anno, dopo che il colosso Internet aveva occupato un edificio a Greene Street, situato nel quartiere di Manhattan, dove guarda caso c’è anche un Apple Store.  

Dalla concorrenza Internet a quella su strada? Google sembra aver rinunciato a questa idea, almeno per ora, ed ha subaffittato l’edificio recentemente ristrutturato, scegliendo una nuova location. 

BigG quest’anno ha dunque acquistato un biglietto per Londra, limitandosi ad inserire un corner all’interno di Currys PC World, in Tottenham Court Road.

Google abbandona il progetto di aprire un negozio a Manhattan
Google abbandona il progetto di aprire un negozio a Manhattan