Good Banks, UBI ancora alle prese con la decisione della BCE

(Teleborsa) – UBI Banca corre a Piazza Affari. Gli investitori sembrano premiare la banca alle prese con le decisioni della BCE che avrebbe dovuto esprimersi sulle operazioni di cessione al gruppo UBI di tre delle quattro Good Banks. Le banche che un anno fa furono risanate e messe in vendita dal Governo.

Il Supervisory Board della Banca Centrale Europea ancora non ha preso alcuna decisione in merito alla cessione di Banca Marche, Popolare Etruria e Carichieti.

Ora si guarda al prossimo prossimo 8 dicembre (data in cui il Board della BCE si riunirà per annunciare i tassi) ma i ben informati giurano che questa non sarà l’occasione giusta per arrivare ad una soluzione.

Le ipotesi che circolano sono quelle di una convocazione di un meeting straordinario della BCE per avere più tempo per arrivare ad una decisione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Good Banks, UBI ancora alle prese con la decisione della BCE