Goldman Sachs, utili e ricavi sopra attese ma titolo non si scalda

(Teleborsa) – Si muove in calo il titolo Goldman Sachs, che scambia in ribasso dello 0,88%.

La banca d’affari americana ha chiuso il quarto trimestre con un utile per azione di 12,08 dollari, al di sopra dei 7,47 dollari attesi dal consensus ed in crescita rispetto ai 4,69 per azione del quarto trimestre di un anno prima.

Il giro di affari del colosso bancario si è attestato a 11,74 miliardi nel quarto trimestre, superando anche in questo caso le aspettative degli analisti (9,9 miliardi).

Comparando l’andamento del titolo con il Dow Jones, su base settimanale, si nota che la banca d’affari americana mantiene forza relativa positiva in confronto con l’indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all’indice stesso (performance settimanale +1,52%, rispetto a -0,23% dell’indice americano).

Le implicazioni di medio periodo di Goldman Sachs confermano la presenza di un trend rialzista. Tuttavia lo scenario a breve evidenzia un esaurimento della forza positiva al test di resistenza individuato a 304,7 USD con primo supporto visto a 293,8. Le attese sono per un’estensione negativa nei tempi opportunamente brevi verso quota 289,3.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Goldman Sachs, utili e ricavi sopra attese ma titolo non si scalda