Goldman Sachs: PIL Italia -11,6% nel 2020, rimbalzo nel 2021

(Teleborsa) – La crisi Coronavirus farà segnare al PIL italiano -11,6% nel 2020 e poi un rimbalzo a +7,9% l’anno successivo. Sono le stime di Goldman Sachs contenute nel suo Euopean Dealy che prevede anche un’area Euro in rosso del 9% nel 2020 e una ripresa a +7,8% nel 2021.

La stima del PIL per il 2020 della banca d’affari statunitense per la Francia è di un -7,4% (+6,4 nel 2021), mentre per la Germania è -8,9% (+8,5% l’anno prossimo) e per la Spagna -9,7% (+8,5% nel 2021).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Goldman Sachs: PIL Italia -11,6% nel 2020, rimbalzo nel 2021