Go Internet vola su accordo con Linkem per frequenze e ingresso azionariato

(Teleborsa) – Vola a Piazza Affari GO Internet, dopo l’annuncio dell’ingresso di Linkem nel capitale. Il titolo guadagna il 6,6% a 1,365 euro. Le implicazioni tecniche assunte avvalorano l’ipotesi di una prosecuzione della giornata in senso positivo con resistenza vista a quota 1,408 e successiva a 1,478. Supporto a 1,338.

Go Internet ha annunciato oggi di aver sottoscritto un contratto di frequency sharing ed un contratto d’investimento con Linkem, operatore leader nel Fixed Wireless Access, che prevede l’ingresso di quest’ultima nel capitale. 

L’accordo di frequency sharing  è volto a consentire alle due società di condividere il rispettivo spettro frequenziale, con lo scopo primario di trasformare l’attuale porzione di rete Wimax di GO internet nelle Marche e in Emilia Romagna in una rete commerciale 5G ready, in grado di offrire prestazioni paragonabili alla rete fissa in banda larga.

Il contratto di investimento impegna Linkem a sottoscrivere un aumento di capitale di GO internet, entro il 15 giugno 2018, per un controvalore complessivo massimo pari di circa 4 milioni di euro e al prezzo massimo di 1,4 euro per azione, tale da consentire a Linkem di detenere, all’esito dell’integrale sottoscrizione di tale aumento di capitale, una quota non superiore al 21,23% del capitale sociale di GO internet.

Go Internet vola su accordo con Linkem per frequenze e ingresso a...