GO Internet, proroga fino al 2029 diritti uso frequenze in banda 3.5 GHz

(Teleborsa) – GO internet ha ricevuto dal Ministero dello Sviluppo Economico una comunicazione con cui quest’ultimo ha informato che la proroga dei diritti d’uso delle frequenze BWA in banda 3.4.-3.6 GHz potrà essere concessa – a valle del procedimento amministrativo e nel rispetto delle condizioni prescritte dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni – fino al 31 dicembre 2029.

La decisione del MiSE è parte di un articolato processo, del quale GO internet è stata fra le società promotrici. A seguito della presentazione di apposita istanza a inizio ottobre 2017, il tema è stato oggetto di una consultazione del mercato, avviata dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, conclusasi con il rilascio di un apposito parere da parte dello stesso Regolatore.

La Proroga –  che, come precisato nella Comunicazione, potrà essere concessa subordinatamente al rispetto da parte della Società delle condizini stabilite nella delibera AGCOM n. 507/17/CONS – consentirà a GO internet di continuare ad esercitare i diritti d’uso della banda 3.5 GHz nelle regioni Marche ed Emilia Romagna, favorendo la transizione verso le nuove tecnologie e la diffusione di servizi innovativi 5G, obiettivi che ispirano quotidianamente le attività dell’azienda.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GO Internet, proroga fino al 2029 diritti uso frequenze in banda 3.5&n...