Gli analisti non scaldano Interpump

(Teleborsa) – Il miglioramento del target price da parte degli analisti non scalda i titoli Interpump, che si stanno muovendo poco sopra la parità a Piazza Affari a 29,12 euro.

Banca Akros ha migliorato il prezzo obiettivo della società a 33 euro confermando il giudizio “accumulate”, Kepler Cheuvreux lo ha portato invece a 33,5 euro con giudizio “buy”.

Le implicazioni tecniche assunte avvalorano l’ipotesi di una prosecuzione della giornata in senso positivo con resistenza vista a quota 29,58 e successiva a 30,5. Supporto a 28,66.

Gli analisti non scaldano Interpump