Gismondi 1754, accordo con Alfardan in Qatar

(Teleborsa) – Gismondi 1754 ha siglato un accordo con il gruppo Alfardan, uno dei più importanti player privati del Qatar, specializzato in vari settori del lusso. Primo passo di questo accordo sarà la partecipazione alla “DJWE-Doha Jewellery Watches exibition”, la più importante esposizione dedicata al mondo della gioielleria e dell’orologeria, di scena a Doha da oggi 24 febbraio fino al 29 febbraio.

L’accordo con Alfardan in Qatar – si legge in una nota – prevede l’introduzione del brand Gismondi 1754 nel mercato locale e, in base all’interesse mostrato dal pubblico, è prevista la vendita dei gioielli attraverso la rete commerciale del Gruppo Alfardan, che nel settore della gioielleria vanta una lunga tradizione fin dal 1952, quando il fondatore -Ibrahim Alfardan- oltre ad essere uno dei maggiori commercianti di perle del Qatar, si accreditò come fornitore di gioielli per la Casa Reale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gismondi 1754, accordo con Alfardan in Qatar