Giornata Mondiale sulla rianimazione, al Senato il lancio della campagna ‘Allunga il QT, allunga la vita’

(Teleborsa) – In occasione della Giornata Mondiale sulla rianimazione l’associazione il Cuore di Andrea presenta, al Senato della Repubblica, la campagna ‘Allunga il QT, allunga la vita‘.

Lo fa con un convegno scientifico ‘La morte cardiaca improvvisa nel giovane: conoscere per prevenire’ per ricordare Andrea Pappalardo, un giovane scrittore scomparso a 27 anni, affetto, senza saperlo, da una patologia cardiaca genetica rara: la sindrome del QT corto.

Il convegno ha lo scopo di diffondere la conoscenza delle malattie genetiche del cuore, in particolare di quelle aritmogene ereditarie, ed è organizzato da Istituti Clinici Scientifici Maugeri di Pavia e dalle associazioni Il Cuore di Andrea, La Stella di Lorenzo e da ABRA, Associazione il Bambino a Rischio Aritmico.

Le malattie cardiovascolari sono la causa principale della morte improvvisa del giovane e sono spesso occulte in vita. L’identificazione diagnostica di questi difetti è possibile in vita con l’elettrocardiogramma, l’eco e altre tecniche di immagine. Altro grande obiettivo della campagna è promuovere la cultura della defibrillazione precoce, coinvolgendo anche istituti scolastici, centri sportivi e ricreativi nel dotarsi di defibrillatori.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giornata Mondiale sulla rianimazione, al Senato il lancio della campag...