Giornata Mondiale Risparmio, Profumo: “Sviluppo sostenibile coinvolge tutti”

(Teleborsa) – Il percorso verso lo sviluppo sostenibilecoinvolge tutti. Governi, imprese, università, Terzo settore, singoli cittadini, tutti sono chiamati, nei rispettivi campi e con l’operatività che gli appartiene, a fare la propria parte”.

E’ quanto dichiarato dal Presidente dell’ACRI, Francesco Profumo, nel discorso di apertura della 95^ Giornata del Risparmio, dove saranno presenti i rappresentanti di tutte le fondazioni bancarie e le più alte autorità, fra cui il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ed il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco.

Profumo ha parlato anche di “inediti partenariati pubblico-privato” per poter coniugare ambiente e sociale ed in gradi di “sradicare la narrazione eccessivamente conflittuale e catastrofista che spesso va per la maggiore”.

Il Presidente dell’ACRI aggiunge che in questa sfida “non ci saranno vincitori e vinti”, ma occorrerà “individuare soluzioni condivise e inclusive, in grado di valorizzare il contributo di tutti”, dove l‘Europa “può giocare il ruolo di leader, perché è ormai matura per questa rivoluzione gentile”.

Riguardo al ruolo delle fondazioni bancarie, che l’ACRI rappresenta, il banchiere ha affermato che “si confermano oggi imprese sostenibili e vicine ai territori e ai loro bisogni”, “portatrici di un modus operandi originale, tutt’altro che superato”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giornata Mondiale Risparmio, Profumo: “Sviluppo sostenibile coin...