Giornata euforica per K+S. Potash ci riprova?

(Teleborsa) – Vigoroso rialzo per Kali und Salz, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti del 6,30%. Il titolo vola su alcune indiscrezioni secondo le quali la concorrente canadese Potash avrebbe intenzione di tentare nuovamente l’acquisizione del gruppo in primavera.

A livello comparativo su base settimanale, il trend della compagnia attiva nel settore chimico-biologico evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del DAX. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso K+S rispetto all’indice.

L’analisi di medio periodo conferma la tendenza positiva del produtore di fertilizzanti per l’agricoltura. Sebbene il breve periodo mette in risalto un allentamento della linea rialzista al test del top 25,94 Euro. Primo supporto visto a 25,02. Tecnicamente si prevede uno sviluppo negativo in tempi brevi verso il supporto 24,47.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giornata euforica per K+S. Potash ci riprova?