Giornata euforica per E.ON

(Teleborsa) – Vigoroso rialzo per la compagnia energetica tedesca, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti del 3,08%. Il titolo beneficia del giudizio positivo di UBS che ha alzato il giudizio a buy dal precedente neutral.

Il confronto del titolo con il DAX, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di E.ON rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Il quadro di medio periodo della società di Dusseldorf ribadisce l’andamento negativo della curva. Nel breve periodo, invece, si intravede la possibilità di un timido spunto rialzista che incontra la prima area di resistenza a 8,59 Euro. Primo supporto individuato a 8,487. La presenza di eventuali spunti positivi propendono per un movimento verso l’alto con target 8,693.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Giornata euforica per E.ON