Giornata euforica per Baidu grazie alla trimestrale

Vigoroso rialzo per il motore di ricerca cinese, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti dell’8,15%.

Driver principale del rialzo è la trimestrale annunciata da Baidu che ha mostrato un utile di 1,43 dollari per azione superiore agli 1,24 dollari stimati dagli analisti. I ricavi sono stati pari a 2,89 miliardi in linea con il consensus.

Il confronto del titolo con il Nasdaq 100, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Baidu rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

La tendenza di breve della compagnia asiatica è in rafforzamento con area di resistenza vista a 186,3 dollari USA, mentre il supporto più immediato si intravede a 177,7. Attesa una continuazione della tendenza al rialzo verso quota 194,9.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Giornata euforica per Baidu grazie alla trimestrale