Giornata da dimenticare per il mercato americano

(Teleborsa) – Segno meno per il listino USA, in una sessione caratterizzata da ampie vendite, con il Dow Jones che accusa una discesa dello 0,92%, interrompendo la serie di quattro rialzi consecutivi, iniziata martedì scorso; sulla stessa linea, cede alle vendite l’S&P-500, che retrocede a 4.327 punti (+0,57%). Sulla parità il Nasdaq 100 (-0,07%); sotto la parità l’S&P 100, che mostra un calo dello 0,38%.

Forte nervosismo e perdite generalizzate nell’S&P 500 su tutti i settori, senza esclusione alcuna. Nel listino, i settori energia (-3,23%), finanziario (-1,82%) e materiali (-1,63%) sono tra i più venduti.

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Apple (+1,20%) e Salesforce.Com (+0,63%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Honeywell International, che continua la seduta con -7,13%.

Sessione nera per DOW, che lascia sul tappeto una perdita del 2,82%.

In caduta libera Caterpillar, che affonda del 2,34%.

Pesante Walt Disney, che segna una discesa di ben -2,33 punti percentuali.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Amazon (+3,63%), Altera (+1,22%), Apple (+1,20%) e Netflix (+0,90%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Baidu, che continua la seduta con -4,60%.

Seduta drammatica per Bed Bath & Beyond, che crolla del 3,87%.

Sensibili perdite per Tesla Motors, in calo del 3,49%.

In apnea Discovery, che arretra del 3,43%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giornata da dimenticare per il mercato americano