Giorgetti: “Autonomia pagina ancora da scrivere”

(Teleborsa) – L’autonomia prevista dal Titolo V della Costituzione è “una pagina bianca ancora da scrivere“. A dirlo è il sottosegretario alla presidenza del consiglio, Giancarlo Giorgetti, nel corso di un’audizione a palazzo San Macuto su attuazione e prospettive del federalismo fiscale.

Giorgetti ha aggiunto che “affinché si possa parlare di una vera autonomia finanziaria non si può tralasciare il tema dell’autonomia istituzionale”.

Il sottosegretario ha poi assicurato che “l’attuazione del regionalismo differenziato non comporterà una variazione che porti un indebito vantaggio nella quantità di risorse finanziarie attribuita a ciascuna singola Regione. Gli allarmi sul principio di unità nazionale e sulla solidarietà tra territori sono ingiustificati”

Infine, da parte del Governo – conclude Giorgetti – il governo ha posto “massima attenzione” sui livelli essenziali delle prestazioni (Lep) da “garantire” a tutti i cittadini, aggiungendo che quella dei Lep è materia dello Stato.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giorgetti: “Autonomia pagina ancora da scrivere”