Gibus, crescita a doppia cifra nel primo semestre

(Teleborsa) – Gibus ha archiviato il primo semestre con Ricavi consolidati pari a 22,1 Euro milioni, in crescita del 18,8% rispetto ai 18,6 Euro milioni al 30 giugno 2018.

Il Margine Operativo Lordo (Ebitda) si attesta a 3,6 Euro milioni in salita del 20,1% rispetto al 30 giugno 2018 (3 milioni) per effetto del diverso mix di fatturato che vede una maggiore componente del segmento lusso e di una minore incidenza dei costi di struttura che indica la capacità della società di assorbire gli importanti investimenti in opex compiuti nei recenti esercizi a supporto dell’espansione commerciale e della brand awareness.

Il Margine Operativo Netto (Ebit), pari a 2,9 Euro milioni, ha registrato un incremento del 21% rispetto a 2,4 Euro milioni al 30 giugno 2018, dopo ammortamenti e svalutazioni pari a 0,8 Euro milioni, in incremento rispetto a 0,6 Euro milioni al 30 giugno 2018 per effetto degli importanti investimenti realizzati negli ultimi esercizi.

Il Risultato ante imposte si è attestato a 2,8 Euro milioni, (+21,3% rispetto al 30 giugno 2018) mentre l’Utile Netto è di 2,1 Euro milioni e registra un incremento del 24,4% rispetto a 1,6 Euro milioni al 30 giugno 2018, al netto di imposte pari a 0,8 Euro milioni (0,7 Euro milioni al 30 giugno 2018).

La Posizione Finanziaria Netta di 0,7 Euro milioni è in miglioramento rispetto a 3 Euro milioni al 31 dicembre 2018 “attribuibile prevalentemente all’operazione di quotazione sul mercato AIM Italia, tenuto conto dall’usuale incremento stagionale” del Capitale Circolante Operativo Netto (+2,5 Euro milioni rispetto al 31 dicembre 2018) e degli investimenti realizzati nel primo semestre (1,2 Euro milioni).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gibus, crescita a doppia cifra nel primo semestre