Giappone, tutto pronto per il secondo collocamento di Japan Post

(Teleborsa) – Entra nel vivo la seconda tranche della privatizzazione del colosso di Stato giapponese Japan Post.

Dalla documentazione depositata dal Ministero delle Finanze presso la Consob nipponica emerge che il prezzo dell’Offerta Pubblica Iniziale (Initial Public Offering, o IPO) è di 1.322 yen per ciascuna della 914 milioni di azioni messe in vendita.

Nel caso di esercizio integrale del collocamento l’incasso dovrebbe pertanto essere di 1.300 miliardi di yen, pari a circa 11,6 miliardi di dollari. Questo fa di Japan Post la seconda maggiore IPO dell’anno.

Il prezzo unitario della seconda tranche del collocamento di Japan Post è inferiore a quello spuntato in occasione dell’IPO del 2015 (1.400 yen).

Le nuove azioni inizieranno le contrattazioni il prossimo 29 settembre.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, tutto pronto per il secondo collocamento di Japan Post