Giappone, surplus commerciale dimezzato in aprile

(Teleborsa) – Si riduce il surplus della bilancia commerciale del Giappone, a causa di un aumento delle importazioni più forte dell’export. Avanzo ridotto anche rispetto al mese precedente.

Secondo il Ministero delle Finanze del Giappone (MOF), la bilancia commerciale, nel mese di aprile, ha chiuso con un attivo di 481 miliardi di yen, in calo del 40,6% rispetto all’anno precedente. A marzo, i conti con l’estero erano positivi per 614 miliardi.

In termine di volumi, l’export è salito del 7,5% a 6,3 miliardi di yen (5,9 miliardi ad aprile 2016) mentre le importazioni balzano del 15,1% a 5,8 miliardi di yen (5,1 miliardi ad aprile 2016) .

Giappone, surplus commerciale dimezzato in aprile