Giappone, spesa famiglie ancora al palo a gennaio

(Teleborsa) – Nel mese di gennaio i consumi familiari mensili in Giappone sono scesi del 3,1% in termini nominali e del 3,9% in termini reali, attestandosi a 287.173 yen. Lo ha comunicato l’Ufficio statistico nazionale nipponico.

Il dato destagionalizzato evidenzia comunque un rallentamento del trend negativo dal -4,8% registrato il mese precedente e risulta migliore delle attese che indicavano un -4%.

Su base mensile, si registra invece un calo delle spese dell’1,6% reale, che si confronta con il -1,7% precedente e con il +0,9% atteso.

Nello stesso periodo la media mensile dei redditi delle famiglie operaie è salita del 2,9% in termini nominali e del 2,1% in termini reali, raggiungendo 484.697 yen.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, spesa famiglie ancora al palo a gennaio