Giappone, rallentano le vendite mentre cala la fiducia dei consumatori

(Teleborsa) – Accelerano i consumi in Giappone. Secondo quanto reso noto dal Ministero del Commercio Internazionale e dell’Industria (METI), nel mese di dicembre le vendite al dettaglio sono aumentate su base mensile dello 0,9%.

Su base annua, le vendite risultano in aumento dell’1,3% a fronte del +1,4% registrato il mese precedente e al +0,9% del consensus.

Frenano le vendite all’ingrosso, riportando un -0,8% su mese e un -1,8% su anno.

Le vendite totali hanno evidenziato così una riduzione congiunturale dello 0,2% ed un calo dell’1,4% tendenziale.

Non ci sono buone notizie neanche sulla fiducia dei consumatori giapponesi. Secondo quanto comunicato dall’Istituto di ricerca economica e sociale del Cabinet Office giapponese, a gennaio l’indice di fiducia si è attestato a 41,9 punti dai 42,7 segnati a dicembre. Il dato è inferiore al consensus di 42,5 punti.

L’indice resta ancora al di sotto dei 50 punti, evidenziando la persistenza di un clima negativo nelle famiglie del Sol Levante.

Giappone, rallentano le vendite mentre cala la fiducia dei consum...