Giappone, prezzi alla produzione sotto le attese e maggio

(Teleborsa) – Segnali di rallentamento dell’inflazione arrivano dal Giappone, che non evidenzia variazioni importanti sui prezzi alla produzione.

Secondo la Bank of Japan, i prezzi alla produzione a maggio non hanno evidenziato alcuna variazione dal +0,2% del mese precedente. Il dato è sotto le attese che indicavano un incremento dello 0,1%.

I prezzi hanno segnato una salita del 2,1% anche su base annua, come il mese precedente, risultando leggermente sotto il +2,2% del consensus.

I prezzi export scendono dello 0,4% su base mensile, mentre su anno sono saliti del 2,9%. I prezzi import crescono dello 0,6% su mese, mentre su base annua evidenziano un aumento dell’11,7%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, prezzi alla produzione sotto le attese e maggio