Giappone, Premier Abe conferma: “Mi dimetto per questioni di salute”

(Teleborsa) – Dopo le anticipazioni del suo braccio destro, il Premier Shinzo Abe ha compiuto il passo più difficile di questi ultimi anni, confermando in TV a reti unificate le sue dimissioni dalla carica.

“Una decisione presa per il mio attuale stato di salute – ha detto Abe – che non mi consente di concentrarmi sulle questioni più importanti che riguardano il governo, ed è il motivo per cui intendo farmi da parte”.

Il Premier, che per lo stesso motivo si era già dimesso nel 2005-2006, è affetto da una rettocolite ulcerosa e negli ultimi giorni aveva dovuto ricoverarsi nuovamente per effettuare dei controlli medici.

Il testimone passerà al Ministro delle Finanze Taro Aso, che assumerà la carica di Premier ad interim, in attesa che il Partito democratico giapponese decisa il da farsi. La scadenza naturale del mandato di Abe era a settembre 2021. Parlando della sua successione Abe non ha fornito alcuna indicazione, ma ha confermato che intende seguire le selezioni del candidato alla leadership del partito liberal-democratico.

A proposito della pandemia di coronaviorus, ha annunciato l’arrivo di nuove misure per prevenire una seconda ondata e confermato un allentamento delle restrizioni per l’ingresso dei cittadini stranieri dal 1° settembre.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, Premier Abe conferma: “Mi dimetto per questioni di sal...