Giappone, ministro Aso pronto a intervenire per indebolire la propria valuta

(Teleborsa) – Risoluto il ministro delle Finanze giapponese Taro Aso ribadisce la sua posizione sul tasso di cambio, affermando che è naturale per il governo intervenire sui mercati se lo yen continuerà ad apprezzarsi, come nelle ultime settimane. 

Nel corso di un suo intervento in Parlamento, Aso è tornato a ribadire quanto già detto in precedenza, ovvero che l’esecutivo nipponico è pronto ad agire se necessario per contrastare l’ascesa della valuta giapponese “molto ampia”. Il ministro ha citato il passaggio del cambio usd/yen da quota 120 di fine gennaio agli attuali 105 circa. 

“Ho fatto questi commenti, perché penso di dover essere decisivo e di dover prevenire ulteriori rafforzamenti” della moneta giapponese, ha precisato Aso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, ministro Aso pronto a intervenire per indebolire la propria ...