Giappone, migliora l’indice Tankan sul sentiment delle imprese manifatturiere

(Teleborsa) – Migliora nel secondo trimestre l’indice Tankan giapponese, il sondaggio condotto dalla banca centrale che misura il sentiment delle grandi imprese manifatturiere verso l’economia.

Il dato, comunicato dalla Banca del Giappone (BOJ), risulta nel secondo trimestre pari a 17 punti, rispetto ai 12 punti del trimestre precedente, ed appare al di sopra delle attese degli analisti. Va ricordato che un valore superiore allo zero segnala che le imprese ottimiste sono più numerose di quelle pessimiste.

L’indice non manifatturiero per le grandi è salito a 23 punti, ma risulta sopra il consensus di 17 punti, mentre l’indice relativo alle medie imprese si attesta a 18 punti e quello relativo alle piccole imprese a 7 punti.

L’indice relativo a tutte le imprese sale a 20 punti dai punti precedenti, grazie ad un miglioramento registrato sia dalle imprese manifatturiere che da quelle non manifatturiere.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, migliora l’indice Tankan sul sentiment delle imprese&n...