Giappone, l’economia offre nuovi segnali di frenata

(Teleborsa) – In rallentamento l’economia giapponese nel mese di giugno. Lo conferma l’indice dell’attività complessiva che segna un calo dello 0,8% dopo il +0,5% del mese precedente (rivisto da un iniziale +0,3%). Il dato comunicato dal Ministero dell’economia e dell’industria risulta inferiore alle aspettative degli analisti che nindicavano un -0,7%.

L’indicatore, che rappresenta una media pesata dell’andamento dei principali settori dell’attività economica, ha visto il settore industriale registrare un forte calo del 3,4% dopo il +2,1% precedente ed il comparto delle costruzioni scivolare dell’1% (da +1,5%). Il settore terziario, invece, segna un -0,1% rispetto al dato invariato precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, l’economia offre nuovi segnali di frenata