Giappone, l’economia cresce meno del previsto

(Teleborsa) – L’economia giapponese è cresciuta a un ritmo più lento di quanto stimato nei primi tre mesi dell’anno.

Secondo l’Istituto di ricerca economica e sociale del Cabinet Office giapponese, il Prodotto Interno Lordo (PIL) è salito dell’1% a livello tendenziale rispetto al +2,2% indicato nella stima preliminare e contro attese per un rialzo a +2,4%.

Anche su base trimestrale il Prodotto Interno Lordo ha registrato una revisione al ribasso a +0,3% mentre la prima stima indicava una crescita dello 0,5%.

Secondo gli economisti, la revisione al ribasso del PIL è da attribuire a un aggiustamento “una tantum” del valore delle scorte di greggio. La ripresa dell’economia, infatti, resta in corso visto che nei primi tre mesi gli investimenti delle aziende hanno registrato un balzo in avanti (+0,6%) superiore all’incremento dello 0,2% inizialmente stimato.

Giappone, l’economia cresce meno del previsto