Giappone, leading indicator sotto le attese

(Teleborsa) – Peggiorano le condizioni economiche in Giappone, con il superindice che è stato rivisto al ribasso rispetto alla lettura preliminare.

Il leading indicator relativo al mese di marzo si è attestato a 104,4 punti rispetto ai 105 punti della stima preliminare. Il dato mostra un calo rispetto ai 105,9 punti di febbraio e si pone al di sotto delle attese che erano per 105,6.

Lo rende noto il Cabinet Office del Giappone nella sua lettura definitiva secondo cui nello stesso periodo l’indice coincidente si è attestato a 116,3 punti, risultando in aumento rispetto ai 116 punti precedenti, mentre l’indice differito (lagging index) si è portato a 118,5 punti in lieve salita dai 118,4 di febbraio.

Giappone, leading indicator sotto le attese