Giappone, le industrie si rimettono in moto

(Teleborsa) – L’attività industriale giapponese torna a scaldare i motori all’inizio del nuovo anno dopo la forte frenata accusata a dicembre, confermando la stima preliminare.

Il dato definitivo, pubblicato dal Ministero del Commercio Internazionale e dell’Industria giapponese (METI), ha confermato un’attività in crescita del 3,7% su base mensile dopo il calo dell’1,7% del mese precedente. Su base annua la produzione ha evidenziato una frenata del 3,8% dal -1,9% di dicembre.

Un segnale di ripresa dell’attività industriale giapponese era già stato anticipato, ieri, dal dato sugli ordinativi di macchinari.

Giappone, le industrie si rimettono in moto