Giappone, l’attività industriale tira il freno a mano a gennaio

(Teleborsa) – Indietreggia l’economia giapponese nel mese di gennaio. Lo conferma l’indice dell’attività complessiva che scende dell’1,8% dopo il +0,6% registrato a dicembre (+0,5% il preliminare).

Il dato, comunicato dal Ministero dell’economia e dell’industria, è pressoché in linea con le attese degli analisti che avevano indicato un -1,7%.

L’indicatore, che rappresenta una media pesata dell’andamento dei principali settori dell’attività economica, ha visto il settore industriale registrare un decremento del 6,8% dopo il +2,9% precedente. In rialzo il settore delle costruzioni +1,7% mentre il settore terziario ha registrato un calo dello 0,6%.

Giappone, l’attività industriale tira il freno a mano a ge...