Giappone, l’attività economica si rafforza più del previsto

(Teleborsa) – Migliorano più del previsto le condizioni economiche in Giappone, grazie al rafforzamento del settore manifatturiero e dei servizi ed all’aumento del sentiment dei consumatori. 

Il leading indicator o superindice relativo al mese di novembre è stato rivisto al rialzo a 102,8 punti dai 102,7 punti della stima preliminare, risultando in deciso aumento rispetto ai 100,8 punti di ottobre. Lo rende noto il Cabinet Office del Giappone nella sua lettura definitiva.

Il dato, che rappresenta un indicatore sintetico di vari indicatori economici, risulta sopra delle attese degli analisti, che indicavano una conferma della stima preliminare.

Nello stesso periodo l’indice coincidente si è attestato a 115 punti, risultando in rialzo rispetto ai 113,5 punti precedenti, mentre l’indice differito (lagging index) si è attestato a 113,4 punti dai 113,2 del mese precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giappone, l’attività economica si rafforza più del previsto