Giappone, la disoccupazione si conferma stabile

(Teleborsa) – Ancora stabile la disoccupazione in Giappone.

Il Ministero degli Affari interni delle poste e telecomunicazioni nipponico segnala che ad aprile il tasso di disoccupazione si è attestato al 2,5% come nei due mesi precedenti ed in linea con le attese.

Tuttavia, il numero dei disoccupati si attesta sugli 1,8 milioni, risultando in calo di 170 mila unità rispetto allo scorso anno (-8,6%).

Gli occupati sono pari a 66,71 milioni, in aumento di 1,71 milioni di unità (+2,6%) rispetto all’anno precedente.

Giappone, la disoccupazione si conferma stabile